Dal 1998 l’ASSOCIAZIONE ITALIANA DANZATORI offre ai danzatori professionisti la lezione quotidiana di danza classica per il mantenimento e l’aggiornamento professionale. Nel tempo, la lezione – ora organizzata in collaborazione con l’Ass. MOLINARI ART CENTER – viene fornita con diverse modalità con un costo giornaliero di €. 3,00, un pacchetto di n° 10 lezioni al costo di €. 25,00 da esaurire nell’arco mensile dalla data di attivazione, tesserino mensile al costo di €. 40,00 valido dalla data di iscrizione. Non ricevendo alcun aiuto economico dallo Stato, nè da privati, la lezione deve autofinanziarsi e l’unico sostegno, oltre a quello delle stesse associazioni, è il pagamento giornaliero da parte dei frequentatori, un incentivo simbolico che non risolverà certamente il problema ma sarà una dimostrazione, da parte dei danzatori professionisti, di solidarietà e condivisione dei nostri intenti.
per accedere alle lezioni occorre presentare, in copia, un contratto di lavoro da parte di un Ente Lirico, Compagnie riconosciute, Tv, Cinema, Teatro attivo oppure scaduto da non oltre tre mesi.

MOLINARI ART CENTER

Lezioni sindacali di danza classica per professionisti

AVVISO PER I DANZATORI PROFESSIONISTI
Dal 3 giugno 2020 riprenderanno le lezioni sindacali di danza classica per l’allenamento quotidiano dei professionisti. Sarà possibile accedere al Molinari Art Center solo in possesso di dispositivi di protezione individuali (mascherina, guanti, copriscarpe) da usare secondo necessità. All’ingresso, troverete una brochure contenente le norme comportamentali alle quali attenersi – redatte in conformità di quelle ufficialmente diffuse dalla Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome il 22 maggio 2020 – e i procedimenti di sanificazione e igienizzazione applicati ai luoghi per la vostra sicurezza. Verrà misurata la temperatura attraverso un termo scanner e se sarà superiore ai 37,5° non sarà possibile per voi l’accesso al centro. Sarà necessario prenotare con anticipo la presenza alle lezioni e si potrà accedere non prima di trenta minuti prima dell’inizio della lezione prescelta. Abbiamo messo in atto tutti i protocolli necessari per permettervi di accedere alle attività in totale sicurezza, si richiede naturalmente da parte di ognuno il massimo della collaborazione e della diligenza, nel rispetto della salute e della liberà individuale. Per ogni ulteriore informazione potete iscrivervi al gruppo facebook Lezioni al Mac oppure seguire la pagina Molinari Art Center

DALLE ORE 10:30 ALLE ORE 12:00

MAESTRI PIANISTI ACCOMPAGNATORI

M° VINCENZO CAMPOREALE

 A causa degli impegni artistici dei vari insegnanti il seguente programma è soggetto a variazioni

CALENDARIO APRILE/MAGGIO/GIUGNO 2021

N. B. LA LEZIONE DI LUNEDI 12 APRILE 2021 NON VERRA’ EFFETTUATA

DA LUNEDI 19 A VENERDI 23 APRILE 2021

MARCO BELLONE

…………………………………………………………………….

N. B. LE LEZIONI DI LUNEDI 26 e MARTEDI 27 APRILE 2021 NON VERRANNO EFFETTUATE

DA MERCOLEDI 28 A VENERDI 30 APRILE 2021

MANUEL PARUCCINI

…………………………………………………………………….

DA LUNEDI’ 03 A VENERDI 07 MAGGIO 2021

PIERO ROCCHETTI

………………………………………………………………………….

DA LUNEDI’ 10 A VENERDI 14 MAGGIO 2021

MARCO BELLONE

………………………………………………………………………….

 DA LUNEDI 17 A VENERDI 21 MAGGIO 2021

RICCARDO DI COSMO

………………………………………………………………………….

DA LUNEDI 24 A VENERDI 28 MAGGIO 2021

ROSARIO CARDETTINO

……………………………………………………………………………………

LUNEDI 31 MAGGIO e MARTEDI 01 GIUGNO 2021

RAQUEL BALLESTER

N.B. LA LEZIONE SINDACALE DI MERCOLEDI 02 GIUGNO 2021 NON VERRA’ EFFETTUATA IN OSSERVANZA DELLA FESTIVITA’ DELLA REPUBBLICA

GIOVEDI 03 e VENERDI 04 GIUGNO 2021

RAQUEL BALLESTER

………………………………………………………………………….

 DA LUNEDI 07 A VENERDI 11 GIUGNO 2021

ALEXANDRE STEPKINE

…………………………………………………………………………

DA LUNEDI 14 A VENERDI 18 GIUGNO 2021

MARCO BELLONE

……………………………………………………..

DA LUNEDI 21 A VENERDI 25 GIUGNO 2021

MANUEL PARUCCINI

 N.B. LA LEZIONE SINDACALE DI LUNEDI 28 e 29 GIUGNO 2021 NON VERRANNO EFFETTUATE IN OSSERVANZA DELLA FESTIVITA’ DEI S.S. PIETRO E PAOLO

 DA MERCOLEDI 30 GIUGNO A VENERDI 02 LUGLIO 2021

DA DEFINIRE

……………………………………………………..